"Ritorno al futuro": Christopher Lloyd e Michael J. Fox di nuovo insieme

Fox e Lloyd

Christopher Lloyd e Michael J. Fox di nuovo insieme. I due protagonisti della celebre saga "Ritorno al futuro" hanno postato sui rispettivi profili social una foto che li ritrae abbracciati, come ai vecchi tempi. L'occasione della "reunion" è stato un torneo di beneficenza della Fondazione Michael J. Fox, che punta a trovare una cura per il morbo di Parkinson, di cui l’attore, purtroppo, è affetto da anni.

Lo “scienziato” spettinato del film cult anni Ottanta ha dedicato un post all’amico e collega, che comprende anche un invito che Fox non potrà rifiutare: “Andare a 88 miglia all'ora per una serata di poker", ha scritto Lloyd. "Tutto con te", gli ha risposto il 58enne Michael.


 Il film del 1985 diretto da Robert Zemeckis è una delle pellicole più amate del cinema mondiale che già tempi incassò ben 381 milioni di dollari. Oggi è difficile pensare a un remake, intanto i fan potranno vedere Christopher guest star di uno dei prossimi episodi di “NCIS 17”.    

GUARDA ANCHE - Parkinson, la ricerca: “I topi guidano e si rilassano”