Ritrovati a Sciacca i resti di 5 avieri statunitensi e di un bombardiere abbattuto nel 1943

·2 minuto per la lettura
Sicilia trovati resti soldati
Sicilia trovati resti soldati

Dopo quasi 79 anni a Sciacca, in provincia di Agrigento, sono stati ritrovati i resti di un bombardiere impiegato durante la Seconda Guerra Mondiale e abbattuto nel 1943. Oltre alla carcassa del velivolo sono rinvenuti i resti di 5 soldati americani.

Sicilia, trovati i resti di 5 soldati americani e di un bombardiere

Un’importante scoperta nel cuore della Sicilia, dove le forze statunitensi erano sbarcate per liberare il Paese dai drammi e dalle privazioni della guerra, mentre la dittatura fascista iniziava a crollare e il nazismo si indeboliva. Dopo oltre mezzo secolo gli uomini della missione Defense Pow/Mia Accounting del Dipartimento americano della Difesa hanno trovato dei resti di soldati americani e di un bombardiere B25.

Il ritrovamento è stato possibile grazie all’incessante lavoro di trenta soldati statunitensi insieme all’archeologo Clive Vella, che hanno scavato per un mese e mezzo. I resti saranno trasferiti nei laboratori di Omaha, in Nebraska, per comparare il Dna con quello dei parenti ancora vivi.

Sicilia, trovati i resti di 5 soldati americani e di un bombardiere: le ricerche

I lavori di ricerca sono cominciati nel 2017. In tutta l’isola, infatti, gli uomini del Defense Pow/Mia Accounting del Dipartimento americano della Difesa conducono numerose attività.

Gli scavi che hanno portato all’ultimo ritrovamento, invece, hanno avuto inizio proprio quest’anno.

Sicilia, trovati i resti di 5 soldati americani e di un bombardiere: gli altri ritrovamenti

Non solo i resti di 5 dei 6 avieri a bordo del bombardiere ritrovato: in Sicilia, nel 2018, un’altra task force ha avviato delle indagini nel Trapanese, tra Partanna e Santa Ninfa, mettendosi alla ricerca del caccia A-36 Apache abbattuto l’11 luglio del 1943, solo 24 ore dopo il bombardiere rinvenuto a Sciacca.

Un’altra missione è stata condotta nella zona del Calatino a Caltagirone, cercando i resti del P-38 Lightining del sottotenente Alan Knepper.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli