Ritrovato il corpo di Giacomo Sartori: si sarebbe impiccato

·1 minuto per la lettura
Giacomo Sartori (Photo: ANSA)
Giacomo Sartori (Photo: ANSA)

Giacomo Sartori si sarebbe suicidato impiccandosi, pare con un cavo elettrico. Lo si apprende in ambiente vicini agli inquirenti.

Il 29enne di Mel, in provincia di Belluno, aveva fatto perdere le sue tracce a Milano la sera del 18 settembre scorso. Il cadavere del ragazzo è stato trovato dentro a una cascina a Casorate Primo, in provincia di Pavia, vicino al luogo dove si trovava anche la sua auto. Si tratta di un’area che non era stata ancora battuta dalle ricerche.

Gli investigatori hanno svolto un sopralluogo nella stabile dopo aver ritrovato la vettura regolarmente chiusa e senza segni di danneggiamento. Questo li ha spinti a ipotizzare che il 29enne si fosse allontanato a piedi percorrendo una breve distanza.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli