Riunione Italia-Azerbaigian: "Ottimi livelli nelle relazioni" -2-

Red/Sim

Roma, 12 giu. (askanews) - Nel corso dei lavori sono state "analizzate le prospettive di cooperazione bilaterale, con un'attenzione particolare alla fase post-Covid e all'attuale agenda di partenariato strategico Azerbaigian-Italia".

"Oggetto di riflessione anche tutte le questioni derivate dalla visita di Stato in Italia del Presidente della Repubblica dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev, nello scorso febbraio e i numerosi accordi sottoscritti in quella occasione - prosegue la nota - cos come il percorso per rafforzare il partenariato strategico tra i due Paesi, come espresso nella Dichiarazione Congiunta sul Rafforzamento del Partenariato Strategico Multidimensionale tra la Repubblica dell'Azerbaigian e la Repubblica Italiana".

L'ambasciata ricorda che la riunione si inserisce in un contesto in cui l'Italia il primo partner commerciale dell'Azerbaigian. Nel 2019 il giro commerciale tra i due paesi ha raggiunto la cifra di circa 6 miliardi, pari al 18% del commercio estero dell'Azerbaigian. Il primato italiano confermato anche dai dati relativi ai primi 4 mesi di quest'anno, con il valore di 2,5 miliardi, pari al 26,36% del commercio estero azerbaigiano.(Segue)