“RO.ME”, alla Sapienza la fiera su musei e luoghi di cultura

·1 minuto per la lettura
featured 1540566
featured 1540566

Roma, 17 nov. (askanews) – Fino al 19 novembre il Museo dell’Arte Classica della Sapienza ospiterà la quarta edizione di RO.ME Museum Exhibition, la più qualificata ed estesa fiera su musei, luoghi e destinazioni culturali nel panorama italiano.

La manifestazione è stata inaugurata dalla Rettrice della Sapienza Antonella Polimeni, dal Ministro della Cultura Dario Franceschini, dall’Assessore allo Sviluppo economico della Regione Lazio Paolo Orneli e dal Presidente della Camera di commercio di Roma Lorenzo Tagliavanti.

La manifestazione quest’anno ha come tema generale “Oltre la pandemia – Beyond the pandemic”, per evidenziare il cambio di paradigma che il Covid-19 ha impresso anche al settore della cultura. I cambiamenti che hanno intaccato irreversibilmente i modelli di fruizione da parte del pubblico e il funzionamento di istituzioni e imprese culturali si accompagnano all’adozione di strategie e allo sviluppo di progetti innovativi.

Oltre 35 appuntamenti in tre giorni tra eventi speciali, panel e workshop, animati da oltre 150 speaker nazionali e internazionali. Oltre 50 le aziende nazionali e internazionali che presenzieranno alla Fiera con corner espositivi allestiti nel museo, mostrando prodotti e soluzioni innovative.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli