Roberto Benigni compie 70 anni, Mattarella chiama l'attore e regista toscano

(Adnkronos) - Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato questa mattina a Roberto Benigni, per porgergli gli auguri più affettuosi per il suo 70esimo compleanno.

Un messaggio all'attore e regista toscano è arrivato dal ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano: "Tantissimi auguri a Roberto Benigni. Un grande attore italiano, settant’anni di autentico talento nel segno di una comicità mai superficiale, come dimostra il suo successo più alto: 'La vita è bella' con i suoi tre premi Oscar".

"Mi piace ricordarlo, oggi, per le sue letture della 'Divina Commedia' e in particolare quella del XXV Canto del 'Paradiso' al Quirinale al cospetto del Presidente Mattarella in occasione dei settecento anni dalla morte di Dante: con la sua verve toscana, Roberto continua a vivificare la tradizione orale che sin da subito ha caratterizzato uno dei poemi più potenti dell’umanità".