Roberto Cenci lascia il M5S: “Nessun partito ha veramente attenzione per l’ambiente”

Roberto Cenci
Roberto Cenci

Roberto Cenci lascia il Movimento 5 Stelle della regione Lombardia e passa al Misto in attesa delle prossime elezioni regionali. Il consigliere non ha potuto aspettare né voluto aspettare la fine del mandato.

Movimento 5 Stelle, Roberto Cenci lascia il partito

Cenci ha rilasciato un intervista ai microfoni di Fanpage in cui ha specificato di non avere alcun problema con i suoi colleghi con cui ha lavorato molto bene in Regione Lombardia. La sua è più una scelta ideologica e non si è ritirato dalla politica perché vuole lasciare una porta aperta per incarichi futuri, ma ad una condizione: che tutto sia incentrato sull’ambiente.

La delusione di Cenci: “Nessuno ha veramente attenzione per l’ambiente”

Proprio l’ambiente è un tema fondamentale che sta profondamente a cuore a Roberto Cenci. Il consigliere regionale lombardo è molto deluso ed ha dichiarato sempre a Fanpage: “Ho fornito a Roma diverse proposte di legge, molte idee per iniziative e soprattutto spunti per avviare un percorso, non sono mai neanche stato contattato. Non si sono mai fatti sentire, probabilmente hanno altre idee“. Poi ha conclsuo affermando: “Il problema è che in generale la politica, soprattutto quella romana, non ha avuto e non ha attenzione per l’ambiente“.