Roberto Fico: “Salvini? Sono contro i ritorni di fiamma”

roberto fico

Non sono per i ritorni di fiamma” così Roberto Fico ha risposto a chi gli ha domandato delucidazioni in relazione ad un possibile riavvicinamento con la Lega di Matteo Salvini. Il presidente della Camera ha lanciato una provocazione con il sorriso, chiarendo però che al momento non è in vista la pace tra il Carroccio e il Movimento 5 Stelle, di cui lo stesso Roberto Fico è esponente.

Roberto Fico dice no a Salvini

Dopo la crisi di governo dello scorso agosto, sono in molti a chiedersi se si assisterà mai ad un ritorno di fiamma tra i due vicepremier dell’ex governo gialloverde. A tale quesito ha risposto il presidente della Camera dei Deputati, a Matera per presiedere il consiglio Comunale odierno. Tra le tante domande che la stampa gli ha posto, infatti, è stata inevitabile quella sul possibile “ritorno di fiamma” tra Salvini e Di Maio. Fico è stato sfuggente in merito e ha risposto: “Non sono per i ritorni di fiamma“. Una risposta che non rappresenta un sì ma nemmeno un no definitivo.

La visita a Matera

Trovandosi a Matera, Fico non ha potuto non dedicare due parole alla città dei sassi: “Matera ha fatto dei passi da gigante, oggi questa comunità può vantarsi di essere capitale europea della cultura, so che i numeri di coloro che arrivano a Matera sono straordinari, parliamo di 800 mila presenze e probabilmente si arriverà a chiudere verso un milione e 200 mila visitatori. Matera è stupenda, è una città del sud, una comunità nazionale e internazionale e oggi sono qui per dire “Grazie” per tutto il lustro che sta dando al Paese“.