Roberto Speranza, chi è il nuovo Ministro della Salute

roberto speranza

I giochi sono fatti. E’ stata resa nota la lista dei Ministri che nella giornata di mercoledì 4 settembre 2019 il Premier Giuseppe Conte ha presentato al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’Italia intera è rimasta col fiato sospeso nell’attesa di sapere che faccia avranno i ministri del nuovo governo giallo – rosso. Il nuovo Ministro della Salute è Roberto Speranza. Persa invece ogni speranza per Giulia Grillo (del M5S) di poter essere riconfermata.

Roberto Speranza, chi è

Roberto Speranza inizia la carriera politica nel 2005: è questo l’anno in cui viene eletto nell’esecutivo della Sinistra Giovanile. Originario di Potenza, Speranza diventa il consigliere comunale della sua stessa città nel lontano 2004 e, in seguito, assessore all’urbanistica. Poi ancora la nomina di segretario regionale della Basilicata. Nel 2007 Speranza fa il suo ingresso nella costituente del Partito Democratico. Roberto Speranza è in gamba, e nel 2012 coordina la campagna nazionale di Bersani per le Primarie del centrosinistra. Nel 2013 viene eletto capogruppo del Pd alla Camera e due anni dopo si dimette, in segno di protesta per la nuova legge elettorale Italicum. Nel 2017 il politico fonda un nuovo partito: Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista, formato da parlamentari ex esponenti del Partito Democratico e della Sinistra Italiana. Alle elezioni politiche del 2018 viene rieletto deputato nella circoscrizione Toscana. Successivamente viene rieletto coordinatore nazionale di Articolo 1 – MDP e da aprile 2019 è diventato il Segretario.

Oggi, mercoledì 4 settembre 2019, Roberto Speranza figura come nuovo Ministro della Salute del nuovo governo giallo-rosso.