Rocco Forte "Per il Turismo situazione critica ma sono ottimista"

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - La situazione del turismo in Italia "resta molto critica per via della mancanza di flussi internazionali. E se pensa che una persona su 10 in Italia vive in un modo o in un altro di turismo capisce quanta gente soffrira'". A dirlo in una intervista al quotidiano La Sicilia e' l'imprenditore turistico Rocco Forte, presidente di Rocco Forte Hotels.

"Gli americani, che portano quasi il 50% del fatturato dell'alto di gamma, gli inglesi, gli australiani, i sud americani, tutti grandi clienti, non si vedranno per mesi ancora", afferma Rocco Forte, dicendosi tuttavia "fiducioso in una ripresa. Siamo partiti mesi fa con proposte assurde di ombrelloni, divisi da lastre di plexiglas, l'approdo finale e' stato per fortuna diverso e viviamo una magnifica estate in sicurezza e liberta'. Venerdi' scorso abbiamo aperto l'hotel de Russie a Roma, in un meraviglioso distanziamento naturale nel giardino. L'Italia ha il grande vantaggio di vivere all'aperto e poter affrontare questa stagione in modo del tutto naturale. L'importante e' il rispetto degli altri e la visione dei dati reali, senza paure della pandemia".

(ITALPRESS).

abr/red