Rocco Siffredi, avances da una donna dello spettacolo: spunta il nome

Rocco Siffredi avances donna
Rocco Siffredi avances donna

Rocco Siffredi ha rilasciato una lunga intervista, in cui ha parlato anche di una donna del mondo dello spettacolo che gli avrebbe fatto delle avances. Il toto nomi è partito in un lampo ed è venuto fuori quello di un personaggio che nessuno si sarebbe aspettato.

Rocco Siffredi: avances da donna dello spettacolo

Intervistato da MOW Magazine, Rocco Siffredi ha parlato della sua vita matrimoniale, non negando i tradimenti. Non solo, il re del cinema porno ha anche ammesso di aver ricevuto parecchie avances, sia da uomini che da donne del mondo dello spettacolo. Chi è stata la donzella che, più delle altre, avrebbe voluto vivere una notte di passione con lui? Rocco, da grande signore, non ha svelato l’identità, ma è comunque saltato fuori un nome.

Le parole di Rocco Siffredi sulle avances ricevute

Siffredi, alla domanda “Ma è mai capitato che una donna o uomo di spettacolo volesse tradire il proprio partner con lei?“, ha replicato:

“Sì, come no, più da parte degli uomini devo dire. Allora mi sono fatto una risata, significa che c’è stima anche da parte del mondo dello spettacolo. In fondo abbiamo lavorato duro, no?”.

Quando gli è stato chiesto di fare un nome, Rocco si è limitato ad aggiungere:

“Posso dire che una di loro è diventata famosa perché è stata la compagna di un attore di Hollywood”.

La rivista ha fatto il nome di Elisabetta Canalis, ma si tratta solo di un’ipotesi e non abbiamo conferma che la donna delle avances sia lei.

I tradimenti di Rocco Siffredi

Capitolo tradimenti: Rocco ha candidamente ammesso, così come fatto in altre occasioni, di aver avuto diverse scappatelle. Nonostante tutto, il suo matrimonio con Rosa va ancora avanti. Ha dichiarato:

“Non voglio giustificarmi: sì, ho tradito e ho avuto anche momenti di dipendenza dal se**o. Ma non è per il tradimento che finisce un matrimonio. Lo ripeto, io e mia moglie stiamo insieme da quasi trent’anni. La scappatella è solamente un’avvisaglia, piuttosto cerchiamo di capire perché è successo, se per mancanza di passione, di stimolo, e facendo magari tutt’altro, come ‘divertirsi’ insieme con altre persone”.