Rock targato Italia, al LegendClub di Milano le finali -3-

vgp

Roma, 30 ago. (askanews) -

Il convegno si pone come un'occasione preziosa e aperta a tutti di dialogo fra le diverse espressioni della filiera musicale, con il coordinamento di Francesco Caprini (Rock Targato Italia, Divinazione Milano) e la partecipazione di Giordano Sangiorgi (Presidente del MEI), Iaia de Capitani (Manager Premiata Forneria Marconi e Etichetta Areostella), Federico Montesanto (Presidente MIA - Musica Indipendente Associata), il cantautore Giulio Casale, la band degli RCCM, il giornalista e scrittore Roberto Bonfanti, Piero Cassano (Matia Bazar) e altri in via di definizione.

Al centro della tre giorni milanese ci sarà però, come anticipato, il concorso, con tre serate che rappresenteranno il punto culminante di un lungo percorso di selezioni che, a partire dall'inizio dell'anno, si sono svolte in ogni regione d'Italia per portare al Legend Club gli elementi più interessanti dell'attuale sottobosco musicale.

Rock Targato Italia annuncerà dal suo blog i premi e i riconoscimenti, con un'ultima preziosissima novità nata da un'iniziativa di Francesco Caprini e Andrea Rosi (presidente Sony Italia): la possibilità per i vincitori del concorso di incidere una demo presso gli studi storici della RCA.

I PREMI di Rock Targato Italia sono: GRAN PREMIO ROCK TARGATO ITALIA. PREMIO STEFANO RONZANI. PREMIO SPECIALE CITTA DI MILANO. PREMIO COMPILATION.

(Segue)