Roger E. Mosley è morto: addio a Theodore “TC” Calvin di Magnum P.I.

Roger E. Mosley morto
Roger E. Mosley morto

Lutto nel mondo del cinema: l’attore Roger E. Mosley è morto. Noto in ogni angolo del globo per aver interpretato Theodore “TC” Calvin nella serie cult  Magnum P.I., è deceduto a causa di un incidente stradale.

Roger E. Mosley è morto

Una notizia che i fan delle serie tv anni Ottanta non avrebbero mai voluto sentire: Roger E. Mosley è morto all’età di 83 anni. La triste notizia è stata resa pubblica via Facebook dalla figlia Ch-a Mosley, che ha invitato tutti a non piangere perché suo padre “odierebbe qualsiasi pianto in suo nome, per noi è tempo di celebrare l’eredità che ci ha lasciato“. Il decesso è avvenuto domenica 7 agosto 2022.

Roger E. Mosley è morto: le cause del decesso

Anche se la figlia non ha confermato le cause del decesso, sembra che Roger E. Mosley sia morto a causa di un incidente stradale avvenuto tre giorni prima. Theodore “TC” Calvin di Magnum P.I., stando a quanto sostengono la maggior parte dei media locali, non si è più ripreso dopo l’impatto, fino a quando il suo cuore ha smesso di battere.

La carriera di Roger E. Mosley

Noto in tutto il mondo per aver vestito i panni di Theodore “TC” Calvin di Magnum P.I., serie cult degli anni Ottanta, Roger E. Mosley era nato il 18 dicembre 1938 a Los Angeles. Il debutto come attore è arrivato nel 1972 nel film I nuovi centurioni, dove interpretava un camionista. Tante le pellicole che lo hanno visto nel cast, come The River Niger, Il gigante della strada e The Greatest. La sua ultima apparizione televisiva è stata nel 2019, per il reboot di Magnum P.I.