Roggiani: Lamorgese vieti raduno dei nostalgici fascisti a Dongo

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 apr. (askanews) - "Ci uniamo alla voce dell'Anpi e del nostro deputato Emanuele Fiano: la ministra Lamorgese vieti la manifestazione dei nostalgici del fascismo, prevista per domenica a Dongo. Non è tollerabile che, dopo 76 anni, si conceda ancora spazio a chi vuole celebrare un'ideologia sconfitta dalla storia, la cui apologia è reato e punita dalla legge". E' quanto ha dichiarato in una nota la segretaria metropolitana del Pd di Milano, Silvia Roggiani.

"Per questo, come Partito Democratico, aderiamo alla contromanifestazione indetta dall'Anpi, per ribadire e testimoniare il nostro instancabile impegno nella difesa dei valori democratici e antifascisti, ben impressi nella Costituzione" ha proseguito Roggiani, sottolineando che "non possiamo scegliere l'indifferenza né voltarci dall'altra parte, ma continueremo a opporci, con ogni forza e voce possibile, a chi vuole riportare in auge un passato di violenza, soprusi, dittatura e oltraggiare la nostra memoria".