Rogo in barca a Marina di Stabia, muore una ragazza romana

·1 minuto per la lettura
featured 1489244
featured 1489244

Roma, 30 ago. (askanews) – Ha ucciso una ragazza di 28 anni il rogo che ha devastato nella notte una imbarcazione ormeggiata a Marina di Stabia, porto turistico di Castellamare di Stabia in provincia di Napoli. Aperta un’inchiesta alla ricerca della cause dell’incendio, forse provocato da una bombola di gas.

La giovane originaria della provincia di Roma era sola a bordo e faceva parte dell’equipaggio. Sul posto a notte fonda sono intervenuti la Capitaneria di Porto e i vigili del fuoco, ma non c’è stato nulla da fare: il rogo ha distrutto l’imbarcazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli