Rogo libreria Roma, Caudo: altro attacco a cultura della città

Sis

Roma, 6 nov. (askanews) - "Un altro attacco alla cultura. Non solo: un altro attacco alla cultura antifascista nella nostra città. Il fuoco appiccato questa notte, per la seconda volta, alla libreria La Pecora Elettrica di Centocelle proprio alla vigilia della sua riapertura che sarebbe dovuta avvenire domani, dopo l'incendio che l'aveva devastata il 25 aprile scorso, è un segnale pericoloso per tutti. Perché è una violenza contro i principi del vivere civile e del dialogo, contro la conoscenza e l'incontro con l'altro a vantaggio di urlati slogan vuoti e barricate. E' un arretramento inaccettabile e ingiustificato. E' anche molto stupido. Esprimo piena solidarietà e vicinanza alla Pecora Elettrica per questo ignobile attacco." Così, Giovanni Caudo, Presidente del III Municipio in una nota.