Rogo libreria a Roma, Peciola (Civico): vergogna, colpiti tutti

Sis

Roma, 6 nov. (askanews) - "Un abbraccio enorme alla comunità della 'Pecora elettrica'. I vigliacchi, gli infami hanno colpito di nuovo. Doveva essere un giorno di festa, l'hanno trasformato in un'altra pagina orribile della nostra città, perché quello che è successo riguarda tutti noi: chi colpisce con il fuoco spazi liberi, colpisce tutti e tutte. Gli infami non devono avere tregua ed è il momento che chi ha il potere e il dovere di farlo, fermi questa vergogna. E' urgente un vertice sulla criminalità e la mafia a Roma". Lo dichiara Gianluca Peciola, ex consigliere capitolino e membro del Movimento Civico per Roma.