Rogo Roma, Rosato (Iv): libreria presidio di sicurezza

Pol-Afe

Roma, 6 nov. (askanews) - "Anche un locale può trasformarsi in un presidio di sicurezza in alcune periferie delle nostre città". Lo scrive in un post su Facebook Ettore Rosato, coordinatore nazionale di Italia Viva e vicepresidente della Camera dei Deputati

"Questa notte a Roma, nel quartiere di Centocelle, hanno nuovamente dato fuoco alla libreria-caffetteria 'la pecora elettrica', uno dei pochi esercizi pubblici aperti la sera in quella zona. Un luogo di ritrovo per i giovani, un locale apertamente antifascista, ma un elemento di disturbo per lo spaccio locale. Avrebbe dovuto riaprire domani. Le istituzioni non li lasceranno soli", conclude.