Rohingya, Onu condanna le violazioni dei diritti umani in Myanmar -3-

Fth

Roma, 28 dic. (askanews) - La risoluzione ha invitato il Myanmar a proteggere tutti i gruppi e garantire giustizia per tutte le violazioni dei diritti umani. È stato approvato da un totale di 134 paesi su 193 membri, con nove voti contrari e 28 astenuti.

Le risoluzioni dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite non sono giuridicamente vincolanti ma possono riflettere l'opinione mondiale.(Segue)