Rolls-Royce: allarme Brexit, spesi 100 milioni per prepararsi

Lme

Milano, 6 ago. (askanews) - La Rolls-Royce teme una Brexit senza accordo. Il CEO Warren East ha fatto sapere che l'azienda ha speso quasi 100 milioni di sterline per prepararsi a questa evenienza. Come scrive il Guardian, East ha anche spiegato che in Gran Bretagna si potrebbero perdere "un gran numero" di posti di lavoro.

Secondo il numero uno dello storico marchio motoristico, il clima politico imprevedibile sta minando la fiducia del mercato.