Roma, è caccia al terzino: contatti per Klostermann, i dettagli

Francesco Balzani

Allarme terzini. In questa stagione il ruolo maggiormente messo sotto accusa nella Roma di Fonseca riguarda quello delle fasce basse. Soprattutto a destra dove si sono alternati (male) Florenzi, Santon, Spinazzola e Bruno Peres. Per il prossimo anno l'obiettivo è prendere un forte terzino destro e la scelta è ricaduta su Lukas Klostermann del Lipsia.

CHI E' - Esterno basso destro, ma all'occorrenza anche difensore centrale, il 23enne nato a Gevelsberg è diventato uno dei punti fermi del club he prova a insidiare la Bundesliga al Bayern Monaco oltre che far parte da tempo del giro della nazionale tedesca. 

i DETTAGLI - L'affare è stato proposto da un mediatore, lo stesso che la scorsa estate ha favorito la trattativa per portare Schick al Lipsia in prestito con diritto di riscatto. L'impatto positivo dell'attaccante ceco dovrebbe portare il club tedesco ad esercitare il riscatto ma nell'affare potrebbe entrare lo stesso Klostermann che è in scadenza di contratto nel 2021. Il cartellino vale 30-35 milioni, poco più dei 31,5 valutati per Schick tra prestito oneroso e acquisto definitivo. La trattativa c'è, anche se bisognerà capire chi sarà il prossimo ds della Roma per mandarla avanti. Di certo Klostermann è un profilo che piace alla nuova proprietà di Friedkin per età e ingaggio  (meno di 2 milioni a stagione).