Roma, 15enne accoltellato da coetaneo: è grave

(Adnkronos) - Un r agazzino di 15 anni è stato accoltellato al culmine di una lite con un coetaneo intorno alle 20 in viale Giulio Cesare, a Roma nel quartiere Prati, non lontano dalla fermata della metropolitana Lepanto. Il 15enne, capoverdiano, ha riportato una ferita profonda al braccio ed è stato trasportato in codice rosso al Bambin Gesù. Dalle prime informazioni sembra che la lite sia scaturita per futili motivi. Sull'aggressione indagano gli agenti del commissariato Prati e la Squadra mobile della Capitale.

Rintracciato dalla polizia il presunto aggressore: fuggito subito dopo i fatti, è un 16enne, anche lui capoverdiano come la vittima. Il ragazzo sarà denunciato per lesioni gravi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli