Roma, 21enne salvata nel Tevere: agenti municipale sentono testimoni

Gtu

Roma, 17 dic. (askanews) - Il gruppo Trevi della polizia locale di Roma Capitale sta eseguendo gli accertamenti per ricostruire come la ragazza di 21 anni salvata nel Tevere sia finita nel fiume.

La ragazza è stata trovata e soccorsa intorno alle 17, all'altezza di ponte Palatino. E ora sono in corso le indagini per capire se si sia trattato di un caso di tentato suicidio o qualcuno possa averla spinta nel fiume. E negli uffici della polizia locale di via della Greca gli agenti stanno verificando alcune testimonianze.

La giovane è stata trasportata all'ospedale Fatebenefratelli, in codice rosso, a causa del forte shock termico.