Roma, 28enne ucciso a colpi di pistola appena uscito di casa

Gtu
·1 minuto per la lettura

Roma, 17 lug. (askanews) - Un giovane imbianchino di 28 anni stato ucciso a colpi di pistola appena uscito da casa sua alla periferia Sud di Roma. Intorno alle 11 di questa mattina, il giovane, Fabio C., stato ucciso con alcuni colpi di arma da fuoco appena fuori dalla sua abitazione, in via Sparanise, localit Spregamore, zona Divino Amore. C' una persona sospettata, un ragazzo italiano, che stata portata dai carabinieri in caserma, per l'interrogatorio del magistrato. La vittima era incensurata e secondo i primi riscontri dei carabinieri di Frascati che stanno conducendo le indagini, all'origine del delitto ci sono motivi personali.