Roma, 36enne investito e ucciso su via Ostiense

·1 minuto per la lettura

Un uomo di 36 anni è morto dopo essere stato investito da un'auto a Roma, in via Ostiense. E' successo intorno a mezzanotte. Sul posto sono intervenute pattuglie del XII Gruppo Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitale. L'investitore è un 53enne che si è fermato per prestare soccorso.

Da una prima analisi sembra che la vittima stesse attraversando Via Ostiense, all’altezza del cavalcavia lido nord, 100 metri dopo Via delle Azzorre, direzione Roma Centro.

Il conducente del mezzo, una Fiat Panda, si è subito fermato per i soccorsi. Non c'è stato nulla da fare per il 36enne, trasportato presso l’ospedale Grassi dove è poi deceduto. Il conducente è stato invece trasportato presso il Campus Biomedico per gli esami tossicologici e alcolemici di rito. Indagini sono in corso da parte della Polizia Locale per risalire all'esatta dinamica del sinistro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli