Roma, 62enne scippata ha un ictus: operata, è stabile

Gtu

Roma, 10 gen. (askanews) - E' ora in condizioni stabili, in coma farmacologico la donna di 62 anni colta da malore dopo essere stata vittima di uno scippo. Secondo le ricostruzioni degli investigatori, ieri mattina, intorno alle 10.40, la donna era in via dei Giardinetti, quando è stata avvicinata da un uomo che ha usato la nota "truffa delle chiavi": rivolgendosi alla signora le ha detto, "le sono cadute le chiavi e i documenti" e quando la donna si è chinata, pensando di doverli raccogliere, l'uomo le ha strappato la borsa ed è fuggito.

La signora, colta da malore, è stata trasportata in ospedale, al vicino Policlinico Tor Vergata, dove è giunta in coma a causa di un ictus. E' stata operata al cervello e secondo l'ultimo aggiornamento medico è in coma farmacologico e le sue condizioni sono stabili.

Gli agenti del Commissariato Casilino stanno conducendo le indagini, visionando anche le telecamere di videosorveglianza della zona, per identificare l'autore dello scippo.