Roma: accompagna a casa 17enne dopo festa, arrestato 31enne per violenza sessuale

Roma, 5 mag. - (Adnkronos) - Un 31enne dell'Ecuador e' stato arrestato dagli agenti del commissariato Flaminio con l'accusa di violenza sessuale e furto aggravato perche' considerato responsabile di uno stupro nei confronti di una ragazza di 17enne sua connazionale, ieri a Roma.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la giovane in compagnia di un'amica aveva marinato la scuola per andare a una festa organizzata da sudamericani nel parco della Pineta Sacchetti. Verso le 13 le due ragazze hanno incontrato un 31enne, che le ha coinvolte nei festeggiamenti e con cui hanno bevuto alcune birre.

Poi l'uomo si e' offerto di riaccompagnare a casa la 17enne a bordo del suo scooter. La violenza sessuale sarebbe avvenuta tra le 13 e le 14.30, quando un'automobilista in transito in via Cortina d'Ampezzo ha chiamato il 113 e ha segnalato una ragazza a terra con un casco e un uomo che stava cercando di farla rialzare. Poco dopo sul posto e' arrivata una pattuglia e i soccorsi ma il 31enne era gia' fuggito. La giovane e' stata accompagnata in ospedale. (segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno