Roma, accusa uomo di minacce, denunciata per procurato allarme -2-

Red/Gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 18 lug. (askanews) - Quando sono arrivati gli agenti del commissariato Prati hanno accertato la dinamica dei fatti e cio che l'uomo, non solo non era in possesso di una pistola, ma aveva semplicemente effettuato un intervento tecnico sulla macchina , peraltro dietro richiesta della conducente. Da accurati controlli poi emerso che la stessa aveva numerosi precedenti di polizia per lesioni, minacce, atti persecutori e truffa. L'automobilista stata cos denunciata in stato di libert per il reato di procurato allarme, nonch allontanata dal Comune Roma, con divieto di ritorno per 1 anno come da foglio di via obbligatorio del Questore di Roma.