Roma, agguato in strada: spara a 44enne e fugge in scooter

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Un proiettile lo ha centrato all'emitorace, un altro al fianco quando sono da poco passate le 19,15 di ieri. L'uomo, un 44enne romano già noto alla giustizia per stupefacenti e reati contro il patrimonio, si accascia a terra tra la gente a quell'ora ancora in strada. L'agguato in via Giovanni Leonardi, ad Acilia. E' la vittima, riuscita a trascinarsi in una abitazione vicina alla sua, a chiamare i soccorsi che lo hanno portato poi in codice rosso al pronto soccorso del San Camillo.

Intanto sul posto corre una pattuglia dei carabinieri di Acilia che ascolta testimoni e cerca telecamere. Le uniche cose che al momento si sanno sono che a sparare è stato un uomo con il volto coperto da un casco integrale, che è salito in sella a un motorino dove già lo aspetta il complice pronto a fuggire. La vittima è conosciuta, seppur non inquadrata in un contesto di crimine organizzato. Sottoposto a intervento chirurgico, è ancora in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Sul luogo dell'agguato, a caccia di indizi, anche i carabinieri del nucleo investigativo di Ostia mentre si scava nella vita del 44enne ferito per risalire al possibile movente.