Roma, al via la VIII edizione Festival d'arte Per Appiam

Red/Cro/Bla

Roma, 31 ago. (askanews) - Torna anche quest'anno, negli spazi dell'ex Cartiera Latina, all'interno del Parco Regionale dell'Appia Antica, il festival internazionale d'arte Per Appiam. Dal 7 al 22 settembre la rassegna, organizzata dall'associazione Ipazia Immaginepensiero e giunta alla sua VIII edizione, offrirà un cartellone ricco di appuntamenti, con mostre, concerti, spettacoli teatrali e un convegno.

La manifestazione, curata da Roberta Pugno, beneficia del patrocinio dell'Assessorato alla Crescita Culturale del Comune di Roma e della Regione Lazio e si avvale della collaborazione con il progetto europeo Emap, (European music archaeology project) sostenuto dall'Unione europea e realizzato in diversi Paesi attraverso la manifestazione ArchaeoMusica.

"Il tema scelto per questa edizione è 'La forza del suono', che rimanda a una riflessione fondamentale per un'associazione come la nostra, da sempre attenta alla sensibilità artistica e alla 'risonanza' tra le persone, base di ogni rapporto", sottolinea Antonio Di Micco, presidente di Ipazia Immaginepensiero.

Ad esporre le proprie opere saranno Stefania Panelli, Armando Pelliccioni, Roberta Pugno (pittura); Paolo Camiz, Orazio Cordischi, Maurizio Gaudenzi, Roberto Marino (scultura); Francesco Gentile (fotografia); Antonella Buonaiuto (poesia). Ospiti Marco Giammetti e Carol Hendrikson della Bottega d'Arte Spiritree.

(segue)