Roma, alla protesta degli autonomi ha manifestato una nota attrice

·1 minuto per la lettura
Manifestazione autonomi Sandra Milo
Manifestazione autonomi Sandra Milo

“Basta parole, vogliamo i fatti”, queste le parole dell’attrice Sandra Milo che è intervenuta a Roma nella manifestazione di autonomi, partita iva, ristoratori e lavoratori dello spettacolo che si è tenuta giovedì 8 aprile 2021. Un intervento quello di Sandra Milo che cerca di chiedere delle risposte da parte del Governo a cominciare dalle persone che si sono viste chiudere l’attività a causa della pandemia. “I politici devono scendere tra la gente, sentirla, guardarla, e non solo nelle dimostrazioni”, ha spiegato Sandra Milo.

Manifestazione degli autonomi in Piazza a Roma

Si è tenuta a Roma nella giornata di giovedì 8 maggio la manifestazione di autonomi, lavoratori del settore della ristorazione e gli operatori dello spettacolo che sono scesi in piazza per chiedere al Governo che vengano prese decisioni per sostenere autonomi, operatori dello spettacolo e quanti stanno soffrendo questo periodo di pandemia.

“Vogliamo attirare l’attenzione non soltanto sul problema della singola categoria ma di tutte le categorie che in questo momento stanno soffrendo”, ha dichiarato Eugenio Filigrana, presidente del Movimento Autonomi e Partita IVA che a Fanpage ha spiegato perché è importante che le aziende siano sostenute con “aiuti economici mensili pari all’80% della perdita di fatturato della singola azienda, fino a quando durerà il covid”.

Tra loro è scesa in piazza anche la nota attrice Sandra Milo che ha chiesto che il Governo porti i fatti attraverso un cambio di passo: “Gli attori che fanno la fame, le maestranze, tutta quella gente i tecnici che lavorano con il teatro, con il cinema, con lo spettacolo, loro come fanno? Vacciniamoci tutti, è giusto, ma basta parole, vogliamo i fatti”, le parole dell’attrice.