Roma, Ama: ammenda per multa a dirigente, pagata in base a Ccnl

Cro-Mpd

Roma, 16 nov. (askanews) - "In riferimento ad alcuni articoli stampa odierni, relativi al pagamento dell'ammenda da 6.500 euro per il reato di "stoccaggio di rifiuti" contestato a un dirigente per il periodo estivo della crisi causata dal deficit di sbocchi agli impianti per cui è stata emanata apposita Ordinanza dalla Regione Lazio, Ama chiarisce di aver provveduto al pagamento in virtù del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, salvo recuperare la somma dall'interessato, anche in forza delle polizze assicurative stipulate". Lo comunica Ama in una nota.