Roma, Ama: a gennaio piena operativita' Tmb Rocca Cencia

Gci

Roma, 1 nov. (askanews) - Tutte le operazioni effettuate all'interno dell'impianto TMB Ama di Rocca Cencia vengono svolte nel rispetto delle autorizzazioni, della normativa vigente e delle procedure di sicurezza prescritte. Lo comunica Ama in una nota in merito a quanto riportato da alcuni media. Ama assicura il costante impegno "nell'assicurare le condizioni di massima funzionalità dell'impianto, rimasto l'unico TMB di proprietà di Ama a Roma, dopo l'incendio che ha reso inutilizzabile il TMB gemello di via Salaria a dicembre 2018. Il sito di Rocca Cencia, oggetto anch'esso di un principio d'incendio lo scorso marzo e dopo una prima manutenzione della durata di 10 giorni - si specifica - necessaria alla ripresa delle attività, nei mesi successivi è stato costretto a lavorare al massimo della sua capacità per limitare il più possibile i disagi alla cittadinanza". Ripercorrendo le tappe della difficile vita del sito, Ama ricorda che il 14 ottobre è iniziata la prima parte del programma di manutenzione ordinaria, tutt'oggi in corso a linee alternate, che si protrarrà fino al 9 novembre. La seconda parte del programma di manutenzione straordinaria sarà invece avviata, alla luce del ripristino della piena capienza dell'impianto TMB di proprietà di E. Giovi il prossimo 30 novembre, fra il 10 e il 20 di dicembre e si protrarrà per le successive 6 - 8 settimane.