Roma, Ama investe nel management: accordo con Tor Vergata -2-

Cro-Mpd

Roma, 29 nov. (askanews) - "La collaborazione tra Ama e l'EMBA offerto da un'Università prestigiosa come "Tor Vergata", ha consentito di poter contare su una classe manageriale preparata e di valore già pronta ad accogliere nuove sfide - sottolinea l'Amministratore Unico di Ama Stefano Zaghis -. Lo scopo primario di un assetto organizzativo efficiente e qualificato deve essere quello di collocare le risorse giuste al posto giusto, creando un prezioso network di esperienza e confronto con colleghi di altri soggetti industriali, per interagire al meglio con la realtà esterna e mettere la propria capacità decisionale al servizio dell'azienda e dei cittadini". L'EMBA "Tor Vergata" nasce e si fonda su una stretta partnership tra l'Ateneo e le aziende pubbliche e private che lo scelgono, con lo scopo di sviluppare insieme la futura generazione di leader che sappia fare di competenza, integrità, leadership e orientamento al risultato i propri punti di forza - afferma Vittorio Cesarotti, docente in "Strategia e Operations Management" e Direttore dell'Executive MBA -. Avviato nel 2014, il Master ad oggi ha avuto circa 200 partecipanti, provenienti da più di 100 aziende, con età media 42 anni e provenienza da tutti i settori e ruoli aziendali. Entro un anno dal termine del master - aggiunge il prof. Cesarotti - il 50% dei partecipanti ha ottenuto un incremento retributivo medio del 23% e il 38% ha conseguito un passaggio di livello. E nell'edizione di quest'anno è cresciuta la partecipazione delle donne, pari al 42% del totale dei partecipanti".