Roma, Ama: monitorati rifiuti in 800 aree plessi scolastici

Sis

Roma, 7 gen. (askanews) - Nei giorni precedenti alla ripresa delle attività didattiche dopo la pausa natalizia, Ama, d'intesa e in coordinamento con Roma Capitale, ha effettuato interventi mirati di pulizia e spazzamento nelle aree adiacenti a circa 800 plessi scolastici in tutti i 15 municipi cittadini. Lo spiega l'azienda in una nota. Il monitoraggio di tali aree, svolto quotidianamente dagli operatori in forza alle 55 sedi di zona e alle 5 autorimesse dislocate in tutta la città, prosegue anche in questi giorni con interventi ad hoc in caso di necessità. Le operazioni hanno visto quotidianamente al lavoro squadre dedicate, composte da 2-3 operatori, in servizio con l'ausilio di 1 mezzo a vasca per la raccolta dei rifiuti (oltre a 1 spazzatrice in caso di necessità) e si sono aggiunte ai consueti servizi di pulizia e spazzamento svolti giornalmente dall'azienda sull'intero territorio capitolino.