Roma, Ama: monitorati rifiuti in altri 200 plessi scolastici

Sis

Roma, 8 gen. (askanews) - Proseguono anche in queste ore le attività di verifica delle condizioni di decoro presso le aree esterne ai plessi scolastici, svolte da Ama in coordinamento con Roma Capitale. Nelle ultime 24 ore tecnici e operatori aziendali hanno monitorato circa 200 tra scuole, asili nido e altri siti sensibili come ospedali, presidi sanitari, strutture socio-assistenziali, effettuando interventi di pulizia mirati ove necessario. Queste attività vengono svolte con cadenza quotidiana dal personale in forza alle 55 sedi di zona e alle 5 autorimesse dislocate in tutta la città.

Lo comunica in una nota Ama S.p.A. Le operazioni di pulizia delle aree adiacenti gli istituti scolastici sono effettuate da squadre formate da 2/3 operatori con l'ausilio di 1 mezzo a vasca per la raccolta dei rifiuti (oltre a 1 spazzatrice in caso di necessità). Nel corso degli interventi si procede, se necessario, anche alla rimozione di eventuali materiali abbandonato su strada.