Roma, Ama: rallentamenti su rifiuti, massimo sforzo per raccolta

Glv

Roma, 15 set. (askanews) - L'Ama assicura il "massimo sforzo" nella raccolta e gestione dei rifiuti a Roma, dopo che da diversi giorni in molte zone della capitale l'immondizia è tornata ad accumularsi nei cassonetti e nelle strade. "Prosegue il massimo sforzo dell'azienda - afferma l'Ama - di intesa e coordinamento con Roma Capitale, per assicurare la regolarità dei servizi di pulizia e raccolta dei rifiuti, differenziati e indifferenziati, in tutti i quadranti cittadini in modo da contenere in ogni modo possibile i rallentamenti dovuti, come più volte annunciato, all'insufficiente capienza di trattamento e al persistere di sbocchi inferiori al fabbisogno".

"Anche oggi - aggiunge la società - l'impianto di trattamento dei rifiuti non differenziati pubblico di Rocca Cencia è rimasto straordinariamente funzionante e aperto. Tecnici dell'azienda continueranno a monitorare, fino a cessate esigenze, lo stato delle postazioni di conferimento dei rifiuti h24 per ridurre al minimo i disagi per i cittadini".