Roma, Arrestato ladro seriale. Ha terrorizzato Fidene e Vescovio

Gci

Roma, 18 gen. (askanews) - Arrestato ieri pomeriggio dalla polizia il rapinatore seriale che per mesi ha terrorizzato i quartieri romani di Fidene e Vescovio.

Si tratta di D.A.P., di anni 25, individuato dopo delle complesse indagini. Il giovane italiano, di origini brasiliane, pluripregiudicato e tossico dipendente, si è reso responsabile di una lunghissima serie di rapine e di furti, prevalentemente a donne anche anziane, nelle zone di Fidene e Vescovio.

L'uomo, che agiva da solo, sceglieva con cura le sue vittime e poi, approfittando che fossero sole, le rapinava dei loro averi, in particolare di catenine d'oro. Il giovane rapinatore non risparmiava neppure chiese ed oratori.