Roma, Assemblea apre con minuto di silenzio per Camilleri

Sis

Roma, 18 lug. (askanews) - L'Assemblea capitolina ha aperto la seduta odierna osservando un minuto di silenzio alla memoria di Andrea Camilleri. L'omaggio è stato proposto, al debutto come vicaria d'Aula, dalla neovicepresidente M5S Sara Seccia che ha chiesto all'Assemblea un ricordo dello scrittore "che ha fatto grande la cultura di questo Paese raccontando la sua terra". Al centro della seduta odierna la delibera di Giunta 71/2019 recante "Costituzione del diritto reale di usufrutto a titolo oneroso a favore dell'Esercente del Servizio di Trasporto Pubblico Locale, attualmente Atac Spa, su un numero di·227 mezzi di proprietà di Roma Capitale". Il provvedimento consentirà alla partecipata capitolina di mettere in strada i bus e soccorrere la rete cittadina del trasporto pubblico caratterizzata da un'obsolescenza cronica del parco auto e da episodi ripetuti di autocombustione dei mezzi, che i romani hanno bollato con l'ironica definizione di "flambus".