Roma, Assemblea apre con surroga neo-assessori M5S e -2

Sis

Roma, 26 set. (askanews) - Massimo Simonelli, primo dei non eletti M5S rimasti in lista, è subentrato all'in surroga, approvata anch'essa all'unanimità con 33 voti favorevoli, all'ex consigliere Pietro Calabrese, diventato assessore alla Mobilità. Simonelli già era in Consiglio in sostituzione dell'ex consigliere e presidente d'Aula Marcello De Vito, sospeso dal suo ruolo. Al posto del sospeso presidente Marcello De Vito è stata approvata la nomina di un nuovo supplente, Roberto Allegretti. Alla ex consigliera Valentina Vivarelli, nominata da Raggi come Assessora al Patrimonio è subentrata Costanza Spampinato, all'unanimità, con 35 voti favorevoli. "Sono onorata per questo incarico che porterò avanti con scrupolo", ha detto la neoconsigliera.