Roma, Assemblea chiude, riconvocata domani per Piano Mobilità

Sis

Roma, 1 ago. (askanews) - Per accordo unanime dei capigruppo, l'Assemblea capitolina ha chiuso la seduta odierna e si è riconvocata a domani per la discussione della delibera contenente l'approvazione del Piano per la Mobilità sostenibile di Roma. Le opposizioni, nella prima parte della discussione generale in cui so sono succeduti i primi interventi in deroga, hanno puntato il dito contro la formulazione delle proposte arrivate in Aula oggi.

"Dopo Milano e Bologna dovremmo essere la terza città ad approvare il Pums, un punto d'orgoglio per la Capitale ma ci sono dei problemi soprattutto di effettiva fattibilità delle opere. La finalità ultima del Pums a livello amministrativo è presentare progetti per ottenere dei fondi. La normativa non è chiara né a livello ministeriale e a catena non lo è a livello di Roma, sui criteri per cui un'opera passa la selezione del bando MiT. E ricordo che noi corriamo nel bando insieme ad altre città", ha denunciato la consigliera del Pd Ilaria Piccolo. "Il documento del Pums, approvato dalla Giunta a febbraio è arrivato in commissione a inizio luglio, venti giorni fa al massimo. Stiamo parlando dell'idea di mobilità sostenibile per i prossimi dieci anni, si tratta di un modo di immaginare il futuro della città. Qualcuno lo può definire il libro dei sogni, ma in ogni caso è uno strumento importante che avrebbe meritato un maggiore rispetto in assemblea capitolina che invece è costretta a lavorare sempre di fretta perché voi arrivate tardi", ha denunciato il capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea De Priamo chiedendo di riaprire la commissione congiunta Mobilità-Bilancio per esaminare gli Ordini del Giorno ed emendamenti della Maggioranza al documento e capire, dunque, il perimetro definitivo del Pums che il M5S intende far approvare. La presidente M5S dell'Assemblea Sara Seccia ha, dapprima, riaperto la commissione sospendendo la seduta e, successivamente, chiuso la seduta odierna rimandandola alle 10 di domattina come da Odg approvato.