Roma, Assotutela: preoccupante voragine, esposto in procura

Red/Gtu

Roma, 20 gen. (askanews) - In via Marco Aurelio a Roma, in zona Colosseo, si è aperta una ampia voragine e un edificio di quattro piani con una ventina di appartamenti è stato evacuato. Assotutela ha annunciato un esposto in procura.

"Assotutela reputa estremamente allarmante e preoccupante quanto accaduto in queste ore in via Marco Aurelio. Ringraziando per l'immediato intervento vigili del fuoco e polizia locale, ci auguriamo sia fatta immediata chiarezza sull'accaduto dagli enti competenti", ha dichiarato il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato, annunciando: "Da parte nostra, abbiamo intenzione di depositare un esposto alla Procura della Repubblica per accertare eventuali responsabilità relative al cedimento della sede stradale".

"L'importante - ha aggiunto il presidente della associazione Assotutela - in questo momento è che la macchina del sostegno agli sfollati sia stata avviata: in tal senso, attendiamo di capire nello specifico come il Campidoglio si sta muovendo per l'assistenza e l'accoglienza delle persone evacuate".