Roma, Atac: vicina riapertura stazione metro Baldo degli Ubaldi

Sis

Roma, 8 gen. (askanews) - "Per quanto riguarda la stazione metro di Baldo degli Ubaldi ieri 7 gennaio, alla presenza di Ustif, sono state collaudate per la prima volta 2 scale mobili e entrambi hanno avuto esito positivo. Altre 4 scale erano state collaudate da Ustif il 23 di dicembre con prescrizioni, che sono state completate il 30 dicembre da parte di Atac. Anche per queste 4, ieri Ustif ha verificato le prescrizioni e ha concluso il verbale con esito positivo. Ci sono, così, 6 scale pronte sulle 12 da controllare che, una volta pervenuto il nullaosta Ustif e il decreto da parte della Regione, consentono la riapertura della stazione preso atto che ci sono 7 ascensori funzionanti. La riapertura era stata programmata a fine dicembre, ora siamo in attesa dei Nullaosta tecnici (Not) all'arrivo dei quali, dopo il decreto regionale, nel giro di un giorno procederemo alla riapertura". Lo ha riportato il direttore di esercizio di metro e ferrovie ex concesse dell'Atac di Roma Capitale, Giovanni Battista Nicastro audito in commissione capitolino Mobilità alla presenza del presidente M5S Enrico Stefàno e dell'assessore capitolino alla Mobilità Pietro Calabrese. Atac ha anche riportato in commissione di aver fornito a Ustif 11 delle 12 documentazioni previste per le 12 scale da controllare.