Roma, Aula unanime su impegni per Raggi su trasporti disabili

Sis

Roma, 15 ott. (askanews) - L'Assemblea capitolina, sospendendo la trattazione degli emendamenti alla delibera Anti-rumore, ha approvato all'unanimità una mozione che impegna la sindaca Raggi e la sua Giunta a porre in essere misure urgenti per risolvere con ogni mezzo gli attuali disagi provocati dal nuovo regolamento a cinque stelle per i trasporti individuali dei disabili. La mozione, in 5 punti, chiede inoltre alla Sindaca, la Giunta e gli uffici di attivarsi perché vengano intraprese tutte le azioni volte a implementare il numero delle vetture a disposizione degli utenti aventi diritto; di attivarsi presso uffici per verificare che sistemi dei rimborsi consentano che avvengano con la massima celerità e non siano discriminatori per chi non possieda un conto corrente; le chiede di convocare con frequenza periodica l'osservatorio per la mobilità individuale e, infine, di assumere ogni idonea iniziativa per accelerare le modifiche al vigente regolamento nelle parti in cui siano emerse le principali criticità.