Roma, bambina di 8 anni morta dopo malore a scuola

Gtu

Roma, 23 ott. (askanews) - Non ce l'ha fatta, la piccola di 8 anni che ieri pomeriggio si è sentita male a scuola, a Monterotondo, è deceduta questa mattina nel reparto di terapia intensiva pediatrica dell Policlinico Gemelli di Roma.

Ancora le cause del decesso non sono state accertate. Secondo le prime ricostruzioni, ieri intorno alle 14, nell'istituto comprensivo statale, i bambini delle elementari stavano tornano in classe dopo aver mangiato, erano nel corridoio, quando la piccola ha iniziato ad avere problemi respiratori. L'insegnante che era con i bambini si è subito accorta del malore, e insieme al responsabile del primo soccorso della scuola ha prestato i primi soccorsi. Nel frattempo era stato subito il 118. Mentre l'infermiera stava entrando nella scuola, anche una pattuglia della polizia locale di passaggio ha notato la concitazione all'esterno dell'istituto ed è intervenuta. I medici del 118 hanno praticato le manovre di rianimazine, la piccola è stata trasportata prima in ambulanza all'ospedale di Monterotondo poi in elisoccorso al Policlinico Gemelli di Roma.

Gli agenti della polizia locale intervenuti hanno informato dell'accaduto la competente procura di Tivoli.