Roma: Bellanova, 'odio social contro ragazzo per orologio, polemica miserabile'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 set. (Adnkronos) – "Si potrebbe parlare di tante cose per raccontare questi tre giorni straordinari che sono stati la Scuola #MeritarelEuropa. Si potrebbe raccontare dell'entusiasmo di 500 ragazze e ragazzi curiosi, appassionati, desiderosi di conoscere e crescere. Sottolineare quanto sia straordinario il loro interesse verso temi complessi, da cui dipende il nostro futuro. Si sceglie invece di scagliare l'odio social verso uno dei ragazzi che hanno partecipato all'edizione di quest'anno, colpevole di avere al polso un orologio costoso lasciatogli dal padre scomparso anni fa, e di dimostrare così a che livello miserabile può scendere la polemica politica". Così Teresa Bellanova su Fb.

"A lui va la mia solidarietà e il mio incoraggiamento: non lasciare che commenti superficiali su come sei e ciò che indossi ti abbattano. Tu sai quel che vali. Dimostraglielo e ricorda loro, ogni giorno, che tu #vesticomevuoi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli