Roma, blitz antidroga CC a Centocelle, Alessandrino e Torre Maura

Cro-Mpd

Roma, 3 gen. (askanews) - I Carabinieri della Compagnia Roma Casilina, in Roma e Montecompatri (RM), hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare - emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia - nei confronti di 6 indagati (2 in carcere e 3 agli arresti domiciliari e 1 sottoposto all'obbligo di presentazione alla P.G. ), ritenuti responsabili, a vario titolo in concorso tra loro, di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento trae origine dall'indagine condotta - da marzo 2017 a febbraio 2018 - dal Nucleo Operativo della Compagnia, a seguito di arresti nella flagranza del reato di alcuni indagati nel quartiere Centocelle, soprattutto per spaccio di cocaina, verificando successivamente come l'epicentro dell'illecita attività si fosse progressivamente spostato nei quartieri Alessandrino e Torre Maura.

(Segue)