Roma: Calenda, 'il Pd? Me so' rotto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 apr (Adnkronos) – Sulle scelte del Pd e sul rapporto con i dem a Roma "non ho la più vaga idea, è una situazione che va avanti da sei mesi. Io ho iniziato a parlare ai romani delle cose concrete, come i rifiuti, non di primarie". Lo ha detto Carlo Calenda a Tagadà.

"E' la terza volta che dicono facciamo le primarie, poi non si fanno: me so' rotto -ha aggiunto il leader di Azione-. Io parlo ai romani dei problemi, facessero quello che vogliono. Se vogliono parlare di programma sono pronto. Con calma, è solo la capitale d’Italia…".