Roma, Calenda: "Su cinghiali vergognoso rimpallo responsabilità Comune-Regione"

·1 minuto per la lettura

“La cosa sta diventando anche pericolosa, l’altro giorno un Ncc è andato a sbattere contro un cinghiale e poteva morire. E’ vergognoso questo rimpallo tra Comune e Regione, non riescono neanche a sedersi insieme. Ci sono due cose da fare: fare le reti nei parchi, perché altrimenti i cinghiali arrivano e arrivano perché c’è la monnezza per strada, controllo del territorio con reti anche interrate nei parchi e rimettere i rifiuti nei cassonetti e svuotare i cassonetti, questo è da fare”. Lo ha detto Carlo Calenda, candidato sindaco di Roma, nelle interviste speciali di 24 Mattino su Radio 24 per le elezioni amministrative del 3-4 ottobre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli