Roma, Campidoglio: su riscaldamento scuole ritardi Municipio III

Sis

Roma, 13 nov. (askanews) - Il Dipartimento Simu, per il tramite delle ditte che gestiscono il servizio, "ha completato tutte le preaccensioni nelle scuole del III Municipio. I tecnici incaricati di effettuare le procedure di verifica degli impianti termici nelle settimane scorse non hanno avuto la possibilità di accedere agli istituti di via Monte Cordoneto 11 e via Alberto Savinio 43 a causa di alcuni allagamenti nei locali. Già il 28 ottobre scorso il Dipartimento Simu aveva sollecitato la risoluzione del problema e l'8 novembre l'assessora Linda Meleo, non avendo avuto risposta, aveva richiesto al municipio un nuovo intervento prima delle accensioni dei riscaldamenti nelle scuole". Lo fa sapere in una nota il Campidoglio. "Gli interventi da parte dei tecnici del III Municipio sono arrivati in ritardo, posticipando di fatto le preaccensioni. Nel caso della scuola in via Alberto Savinio 43 - precisa il Campidoglio - il Municipio dichiara che i lavori sono stati completati il 7 novembre scorso, con la riparazione di due tubazioni. Nel caso, invece, dell'istituto in via Monte Cordoneto 11, l'intervento del III municipio è ancora in corso. Il lavoro di preaccensione delle centrali termiche su tutte le scuole della città è stato completato già una settimana prima delle accensioni. Il dipartimento Simu di Roma Capitale sta continuando le attività di monitoraggio", conclude la nota.